ABITO DA SPOSA CURVY. VALORIZZA LE TUE FORME.

ABITO DA SPOSA CURVY. VALORIZZA LE TUE FORME.

ABITO DA SPOSA CURVY. VALORIZZA LE TUE FORME.

Negli ultimi anni il mondo della moda finalmente sta combattendo contro lo stereotipo “la donna bella veste la taglia 38”.
La realtà è molto diversa da quella che ci viene mostrata dalle riviste o dai media; le donne sono belle perché si sentono tali, con le loro curve e le loro forme.
Se vesti le cosiddette “taglie comode” ed è giunto il momento di scegliere il tuo abito da sposa, non devi disperare. Ci sono molti abiti adatti a nascondere le rotondità e a mettere in risalto i tuoi punti di forza, senza rinunciare ovviamente ad eleganza e glamour.
Seguendo qualche piccolo consiglio sarai sicuramente una sposa curvy perfetta.

Ogni corpo ha la sua forma e quindi il suo abito da sposa ideale.

Se hai un seno abbondante, l’abito da sposa deve valorizzarlo, fallo respirare in un bel corsetto, senza fasciarlo troppo in modo da non allargare la parte superiore del busto, questo ti aiuterà anche a mettere in vista il tuo punto vita. Scollo a cuore? Perfetto! Sosterrà elegantemente il tuo seno modellando in maniera molto elegante le tue forme.

Pronovias Plus

Pronovias Plus

 

Le braccia abbondanti, o poco toniche, sono un altro problema che molte donne si trovano ad affrontare. La soluzione è molto semplice, scegli un abito con le maniche corte o lunghe in velo. Se le maniche sono un compromesso inaccettabile per il vestito dei tuoi sogni allora potresti abbinare una stola molto leggera lunga fino alle mani per sembrare subito una sposa iper-raffinata.

joie de vivre

Joie de vivre

 

Se il punto vita non è il tuo punto forte, il modello impero è perfetto per te.
Il taglio sotto il seno, mette in risalto in maniera delicata il seno e da la sensazione che il busto sia molto lungo e longilineo. Perfetto per nascondere i rotolini, con la sua forma triangolare semplice.

abito-impero-sposa-curvy

Pinterest

 

Le caviglie sottili sono il tuo punto forte? Non nasconderle sotto a un vestito lungo, mettile in mostra con un abito da sposa lunghezza tè. Lo stile vintage, darà sicuramente un tocco ci classe, bada bene alla scelta della lunghezza della gonna che deve essere al di sotto del ginocchio ma al di sopra della caviglia.

abito-corto-sposa-curvy

Pinterest

 

Le gonne troppo voluminose, possono sembrare la perfetta maschera per nascondere i difetti… invece no.
Le gonne troppo larghe o ampie appesantiscono la figura, senza slanciarla e potresti rischiare di mettere in evidenzia i punti sbagliati, a meno che tu non sia molto alta. Meglio scegliere un abito A-Line che parte stretto e arriva largo valorizzando i tuoi punti forti.

Pronovias-a-line

Pronovias Plus

 

TRE ELEMENTI DA NON SOTTOVALUTARE: I TESSUTI, L’INTIMO E LE SCARPE.

 

I tessuti come seta, chiffon o georgette, sono adatti per l’abito da sposa curvy, perché cadono morbidi sul corpo senza ampliare i volumi.
Pizzo e merletto vanno usati con moderazione e in punti strategici per mettere in evidenzia i pregi nel tuo corpo. Mikado, taffettà, tulle o qualunque tessuto lucido invece potrebbero rischiare di sottolineare troppo le tue forme.

Sì all’intimo modellante, oltre ad essere tornati di moda sono veramente molto sexy. È importante fare le prove dell’abito con l’intimo che indosserai in modo da vedere subito l’effetto finale. I bustier,i body o le culottes modellanti a vita alta, oltre a migliorare la postura e sostenere la schiena, ti aiuteranno a delineare meglio il punto vita.

Il tacco troppo alto non è consigliato, la misura ideale è tra i 5-7 cm (anche per una questione di comodità). Se sei piccolina scegli scarpe con i plateau.
No alle scarpe con il cinturino sulla caviglia e le ballerine, spezzano l’armonia della gamba e rischieresti di accorciare la figura. Per il post cerimonia se vuoi danzare con più praticità scegli un bel sandalo.

Nel nostro Atelier Fausto Sari abbiamo molte collezioni esclusivamente studiate per le spose curvy come Pronovias Plus, Joie de Vivre e tanti altri abiti che si adattano perfettamente al tuo corpo.
Ti aspettiamo a Ponte di Piave, comodamente raggiungibile da Treviso, Conegliano, Venezia, Padova, Belluno e Pordenone.

Condividi:

  • /