GUIDA AL MATRIMONIO: COME SCEGLIERE L’INTRATTENIMENTO

GUIDA AL MATRIMONIO: COME SCEGLIERE L’INTRATTENIMENTO

GUIDA AL MATRIMONIO: COME SCEGLIERE L’INTRATTENIMENTO

Scegliere l’intrattenimento per il matrimonio è uno dei compiti più complicati e occuperà una buona fetta del vostro budget. A differenza di quello che si può pensare, l’intrattenimento non è solo la “musica”, ma ci sono anche altri aspetti da considerare come l’animazione per i bambini e la parte show per i vostri invitati.

SCEGLIERE L’INTRATTENIMENTO MUSICALE MATRIMONIO

 

Il giorno del vostro matrimonio sarà scandito da diversi momenti e come nei migliori film avrà il suo accompagnamento musicale. La colonna sonora del vostro matrimonio dovrà seguire i vari step della giornata e raccontare tramite le note le emozioni del momento.
L’intrattenimento musicale sarà necessario principalmente in quattro momenti salienti della vostra giornata:

  • CERIMONIA
  • BUFFET
  • RICEVIMENTO
  • FESTA SERALE

Durante la cerimonia la musica deve enfatizzare l’intensità emotiva, ma deve essere anche intima e personale. A questo punto dobbiamo fare una piccola precisazione a seconda della tipologia di rito che avete scelto.
Se la cerimonia si svolgerà in chiesa, ovviamente non potrete portare le canzoni che volete, ma dovrete accordarvi con il parroco su quali musiche potete suonare e scegliere un professionista che suoni lo strumento di accompagnamento che più vi rappresenta. Se invece avete scelto il rito civile, potrete scegliere di farvi accompagnare in ogni momento della cerimonia dalle vostre canzoni. Potrete scegliere come farvi accompagnare seguendo i vostri gusti: voce, strumento + voce o una band. La scelta dipenderà ovviamente anche dalle canzoni e dallo stile che vorrete dare al momento del vostro Sì.
Il buffet e il ricevimento sono altri due momenti che avranno bisogno dell’accompagnamento musicale, ma a differenza del precedente la musica potrà essere continuativa ma di sottofondo, in modo da permettere agli ospiti di poter conversare in tranquillità. Non dimenticatevi di far sedere gli ospiti più anziani distanti dalle casse.

Il momento in cui alzare i volumi arriva durante la festa serale e lasciarvi trasportare dalla musica e dalle danze.
A proposito di danze, non dimenticatevi il primo ballo! Un momento tutto vostro, con la vostra canzone del cuore che ballerete sotto gli occhi lucidi dei vostri cari.

Gruppo, DJ o entrambi? Non c’è una scelta giusta e una sbaglia, dipende solo ed esclusivamente dai vostri gusti e anche dal budget che avete a disposizione. Se decidete di far partire una playlist durante il ricevimento, non dimenticatevi della SIAE, essendo un evento pubblico sarà compito vostro pagare la tassa in questione.

scegliere-intrattenimento-animazione-mtraimonio

ANIMAZIONE MATRIMONIO PER GLI OSPITI

INTRATTENIMENTO MATRIMONIO – ADULTI

Chi ha detto che l’intrattenimento durante il matrimonio è solo per i bambini? Negli ultimi anni l’animazione/intrattenimento ha preso piede anche tra i più grandi per creare il famoso effetto WOW.
Fuochi d’artificio durante il taglio della torta per creare un’atmosfera magica ed emozionante, giochi di luce per un vero e proprio spettacolo, postazione selfie/photo-booth a tema e trampolieri per un intrattenimento fuori dal comune. Le soluzioni sono tante e tra le più diverse tra cui scegliere. Ognuna di esse se studiata e tematizzata renderà meravigliosamente unico il vostro matrimonio.

INTRATTENIMENTO MATRIMONIO – BAMBINI

Se al vostro matrimonio saranno presenti anche dei bambini dovrete pensare anche a loro…e ai loro genitori, in modo che si possano godere la giornata senza correre dietro ai bimbi tutto il tempo.
Per quanto riguarda i bambini le possibilità sono due: babysitter, se i bambini sono molto piccoli, animatori, se i bambini sono più grandi. La differenza sostanziale tra le due figure sta nei loro compiti. La babysitter ha il compito di accogliere i bambini, farli giocare, accompagnarli in bagno, in poche parole supervisionare durante la giornata. L’animatore invece non si occupa della loro supervisione, ma ha il compito di farli divertire e li intrattiene durante l’intero evento. Confrontatevi con i professionisti e scegliete insieme a loro la strada da percorrere e quali attività far fare ai bambini durante il matrimonio.

scegliere-intrattenimento-animazione-bambini-matrimonio

Se non hai ancora scelto il tuo abito da sposa contattaci e prendi il tuo appuntamento per trovare il tuo abito dei sogni

PRENOTA LA PROVA D’ABITO >

Condividi:

  • /