GUIDA AL MATRIMONIO: SCEGLIERE LA SALA RICEVIMENTI

GUIDA AL MATRIMONIO: SCEGLIERE LA SALA RICEVIMENTI

GUIDA AL MATRIMONIO: SCEGLIERE LA SALA RICEVIMENTI

Quando arriva il momento di scegliere la sala ricevimenti per il proprio matrimonio occorre fare alcune valutazioni in modo da avere la visione chiara e non cadere in spiacevoli imprevisti. Le sale ricevimenti sono tra le location per matrimoni più diffuse. Quando iniziate la ricerca, prendete in considerazione sempre di visitarne più di una, anche con stili diversi, in modo che possiate schiarirvi le idee al meglio. Le sale ricevimenti per matrimoni possono essere inserite in diversi contesti, come masserie, tenute di campagna, castelli e ville. Trovare quella più adatta a voi sarà abbastanza semplice se avete già in mente uno stile o un tema per le vostre nozze.

Il fattore determinante per scegliere la sala ricevimenti per il vostro matrimonio sarà sicuramente l’estetica. Più una sala sarà bella e incontrerà il vostro gusto, più vi farà provare sensazioni positive e vi faciliterà la scelta. Se con una sala sarà “amore a prima vista” è importante che fissate un colloquio con il responsabile della struttura in modo da poter chiedere alcune informazioni che saranno fondamentali per capire se è la sala giusta per voi.

come-scegliere-sala-ricevimenti

COME SCEGLIERE LA SALA RICEVIMENTI PER IL MATRIMONIO - 10 CONSIGLI UTILI

1 ESCLUSIVITÀ

Alcune sale ricevimento hanno a disposizione più di una sala e spesso vengono affittate anche durante lo stesso giorno per più eventi. Il giorno delle nozze, se il vostro budget ve lo consente, sarebbe l’ideale trovare una sala per ricevimenti che via di l’esclusività sulla location.

2 GRANDEZZA SALA INTERNA

Informatevi sulla grandezza esatta della sala interna, in modo da capire se è grande abbastanza da contenere tutti i vostri ospiti e garantivi lo spazio sufficiente per le danze e per i vari momenti del matrimonio.

3 PIANO B

È importante, per non dire fondamentale, che la struttura disponga di un Piano B. Si sa, durante la bella stagione è bello trascorrere alcuni momenti (se non tutti) all’esterno e godere del calore delle giornate estive. Ma come dice un famoso proverbio “al tempo e alle donne non si comanda” dobbiamo prendere per forza in considerazione la possibilità che il giorno delle nostre nozze potrebbe piovere. La struttura per essere “la location perfetta per il matrimonio” deve illustrarvi anche le alternative in caso di brutto tempo.

4 SCEGLIERE UNA LOCATION CHE NON VI PIACE

Dedicate il tempo necessario per trovare la VOSTRA sala ricevimenti dei sogni. Non accontentatevi di una location che non vi piace. La sala deve rispecchiare i vostri gusti e il vostro stile in modo che il matrimonio abbia un fil rouge ben visibile e che non vi siano elementi che stonino.

5 DISTANZE LIMITATE

Non fate l’errore di scegliere una sala ricevimenti troppo distante da dove celebrate il vostro matrimonio. Mettetevi nei panni dei vostri ospiti, soprattutto da quelli che vengono da un po’ più distante, imporgli di fare 2 ore di macchina per raggiungere il ricevimento sarebbe davvero molto sconveniente. Trovate la location giusta per voi…ad una distanza accettabile.

6 DISPONIBLITÀ DI CAMERE

La perfetta sala ricevimenti per il matrimonio ha a disposizione alcune camere per gli ospiti. Questo dettaglio è importante soprattutto se alcuni dei vostri ospiti vengono da distante e quindi potranno andare a rilassarsi rapidamente alla fine dei festeggiamenti.

7 SCELTA DEL MENU

Un altro fattore importante da tenere in considerazione prima di scegliere la vostra sala ricevimenti è sicuramente la disponibilità da parte loro (o del catering) di farvi provare il menu del ricevimento in modo che possiate decidere se tutti i piatti sono in linea e di vostro gusto.

8 FORNITORI IMPOSTI

Di conseguenza al punto precedente, chiedete sempre se i fornitori sono imposti o potete scegliere ad esempio il servizio di catering che preferite.

9 RAPPORTO OSPITI-CAMERIERI

Se il vostro sogno è un matrimonio classico e con un bel pranzo/cena à la place è importante che ci sia un buon rapporto tra il numero di camerieri e il numero di ospiti. Secondo la nostra esperienza il rapporto ideale sarebbe 1 cameriere ogni 10 ospiti per garantire un servizio eccellente.

10 LIMITI DI ORARIO

Ne abbiamo già parlato nel nostro articolo “come scegliere una location” ma i limiti di orario spesso in alcune strutture possono essere un vero e proprio ostacolo. Trovate la sala ricevimenti che risponda alle vostre esigenze anche negli orari e informatevi soprattutto che non vi siano sovrapprezzi nascosti.

Condividi:

  • /